Festival dell'Oriente Milano

Festival dell’Oriente 2018 – attività scuola Aretè

Ci siamo quasi… da venerdì 2 a domenica 4 saremo con la Scuola Aretè al Festival dell’Oriente a Milano, in fiera al Portello.

Ecco l’indirizzo della pagina sul sito Aretè in cui sono dettagliati tutti gli orari delle esibizioni sui palchi, e la disponibilità dei tatami: http://www.scuolataichiarete.it/2018/01/30/nostri-orari-al-festival-delloriente-2018/

Cosa succede al Festival? Beh ci sono i palchi sui quali si alternano spettacoli e dimostrazioni a ciclo continuo durante l’intera giornata, e centinaia di bancarelle e stand che propongono… di tutto, dalla gastronomia all’oggettistica, passando per la presentaizone di terapie di ogni genere.

Il nostro punto di riferimento ovvio è il palco delle Arti Marziali: lì sopra si alterneranno scuole di tante diverse discipline, e questo è già di per sè un motivo di grande interesse. Difficile al di fuori del Festival avere la possibilità di conoscere così tante scuole e tradizioni.

Il Tai Chi Chuan è ben rappresentato, a parte la nostra scuola Aretè saliranno sul palco anche la scuola del Maestro (e amico) Giuseppe Turturo, la scuola “Tai chi trotter” del Maestro Veneziani, l’Associazione “La Gru Bianca” del Maestro Caspani, e la scuola (stile chen) del Maestro Foglia, da Pavia. Ovviamente però sono rappresentate tantissime altre Arti Marziali. Una menzione obbligatoria per il grande spettacolo che ogni anno porta la scuola del Maestro (e amico) Alessandro Lenzini, assolutamente da vedere, ma poi ci sono lo Shaolin, diversi stili di Kung Fu, Karate, Wing chun, JuJitsu, eccetera…

Ma anche gli altri palchi presentano esibizioni di grande interesse: ad esempio Masa Daiko, cioè i tamburi giapponesi, sono incredibili, ma anche La Danza dei Leoni, la danza Bhangra, e tante altre interessanti esibizioni. Difficile riuscire a vedere tutto!

La scuola Aretè avrà spazio sul pacolo delle arti marziali e anche sul palco “folklore”, con gli orari indicati nella pagina indicata sopra. Le nostre dimostrazioni alternano forme eseguite in gruppo a mano nuda o con le armi (spada e ventaglio) a esibizioni “a solo” del Maestro Frosi. Una bella esperienza per tutti noi…

E poi ci sono le arachidi al wasabi. Ci vediamo in Fiera? Ciao!

 

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.