A volte in palestra capita di inventare frasi e descrivere concetti in maniera creativa, e quelle frasi in qualche modo colpiscono particolarmente qualcuno di noi, allievi o insegnanti. Vorrei cercare di segnare le frasi più significative…

“Nel tempo cerchiamo di scolpire il nostro movimento cercando la perfezione: all’inizio per scolpire dobbiamo usare uno scalpello più grossolano, man mano che il movimento evolve usiamo scalpelli sempre più piccoli e precisi…”

“Le mani del praticante di TCC sono una delle manifestazioni “esterne” del livello ottenuto dal praticante. Le nostre mani evono essere mani espressive!”

“Nell’esguire la forma, per cercare di arrivare alla migliore esecuzione possibile, dobbiamo sentire che stiamo riempiendo la forma con la nostra presenza”

“Godetevi la forma, lasciando andare le tensioni, prima di tutto quelle mentali, e ad ogni espirazione svuotando il torace per affondare nelle posizioni. Bellissima sensazione”